SeSaMO per Fariba Adelkhah e Roland Marchal

 

SFariba Adelkhah 20100328 Salon du livre de Paris 1.jpgabato 3 ottobre 2020, l’antropologa franco-iraniana Fariba Adelkhah, detenuta a Teheran dal giugno 2019, è stata rilasciata su base temporanea. Il collega Roland Marchal, anche lui ricercatore presso il Centre des Recherches Internationales (CERI) di SciencesPo Parigi, è stato liberato lo scorso 20 marzo, dopo 9 mesi e mezzo di detenzione.

SeSaMO ribadisce la solidarietà nei confronti della collega, “prigioniera scientifica” Fariba Adelkhah.

Foto, Georges Seguin (Okki), CC BY-SA 3.0 <https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0>, via Wikimedia Commons

Dichiarazione in solidarietà dei ricercatori Fariba Adelkhah e Roland Marchal

Aggiornamenti

Liberazione su base temporanea di Fariba Adelkhah 3 ottobre 2020

 

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close